I migliori VIdeo Media Player per Windows

I migliori VIdeo Media Player per Windows

Guardare film o video sul proprio PC è sempre più una pratica comune ma ad oggi trovare un player video che fa al caso nostro non è proprio una cosa banale, ci sono moltissi player sul “mercato” molti gratuiti o opensource ma quale è il migliore, cosa ci si aspetta da un Media Player? Windows Media Player il player di Windows presente in tutti i sistemi operativi nel tempo è diventato sempre più pieno di robaccia e sempre più pesante e comuque non riesce a riprodurre alcuni video, uno dei player più diffusi oggi è senza dubbio VLC, suporta praticamente qualsiasi formato, registrazione/trasmissione di streaming ma ha un interfaccia non proprio amichevole ed è decisamente poco usabile insomma di video player ce ne sono moltissimi vediamo quali sono i migliori…

Ci baseremo sopratutto su 4 parametri per la nostra classifica:

  • Leggerezza: quante risorse occupa
  • Look and Feel/usabilità (Skin, temi, cambio loghi ecc…)
  • Formati: quanti formati supporta nativamente
  • Opzioni e funzionalità: quante opzioni ha?

Bene vediamo quali sono i migliori Media Player secondo noi:

  1. PotPlayer
    PotPlayer è un player coreano, sconosciuto alla maggior parte degli utenti mondiali, sviluppato dal creatore di KMPlayer è attualmente il miglior player in assoluto supporta tantissimi formati video supporta anche il post-processing, video 3D inoltre utilizza l’accelerazione GPU rendendo l’uso della CPU meno pesante durante la riproduzione. Con Pot Player si può vedere anche la TV se si ha un ricevitore Digitale Terrestre USB DVB e supporta il caricamento automatico dei file in playlist.
    In poche parole ha moltissime opzioni ed è molto leggero, l’unico difetto è che non è disponibile in lingua italiana, inoltre ufficialmente viene distribuito soltanto in Koreano… ma per fortuna un gruppo di volenterosi lo ha tradotto in inglese e lo mantiene aggiornato.
    Leggerezza: 8 Look And Feel: 8 Formati: 9 Opzioni: 9 Media: 8.5
  2. KMPlayer
    KMPlayer è un potente player per Windows open source, disponibile in molte lingue supporta tantissimi formati video, supporta video 3D è leggero e pieno di opzioni avanzate, sembra il fratellino minore di PotPlayer nonostante sia stato sviluppato prima. buona interfaccia, grafica skinnabile, leggero e semplice da usare ma non si fa mancare nulla, moltissime le opzioni disponibili, come PotPlayer supporta il caricamento automatico dei file in playlist.
    Leggerezza: 7 Look And Feel: 8 Formati: 8 Opzioni: 8 Media: 7.75
  3. VideoLanClient (VLC)
    E’ probabilme il più famoso player del mondo open source, c’è un detto che dice se non lo legge VLC non lo legge nessuno, nel tempo questo non è più vero ci sono ottime alternative a VLC nonostante questo resta uno dei player più avanzati al mondo, interfaccia non al massimo (anche se molto personalizabile se ci si lavora un pò), VLC ha moltissime funzioni, ma a mio parere se comparato ad altri competito sono difficilmente accessibili, ha un ricostruttore degli indici per i file corrotti, conversione di file,  registrazione di streaming e riproduzione, è completamente autosufficiente e non necessita di codec esterni per riprodurre video, per queesto a volte file che altri player non leggono possono essere letti da VLC.
    Leggerezza: 7 Look And Feel: 4 Formati: 9 Opzioni: 9 Media: 7.25
  4. Crystal Player Pro
    Crystal Player Pro è stato per anni uno dei migliori player in circolazione, sviluppato da una società russa, attualmente è uno dei migliori player sul mercato sopratutto per quanto riguarda l’usabilità e il look and feel ha dei codec integrati che gli permettono di aprire molti video, per quelli mancanti utilizza i classici codec di Windows.
    Il punto di forza di Crystal Player è sicuramente il look and feel a mio parere è il player che con la sua interfaccia innovativa, permette di accedere a tutte le opzioni mentre stiamo guardando un video senza bisogno di navigare tra menù complicati, grazie a un interfaccia Over The screen si può accedere al volo all’equalizatore audio, si può cambiare colore, luminosità, sfocatura e molto altro con pochi click, ha molti filtri integrati che si attivano con pochissimi click, supporta zoom, funzioni frame by frame e molto altro.
    Ovviamente se non è primo un motivo c’è ha avuto una vita travagliata, nato come prodotto free è diventato affiancato poi da una versione a pagamento, per poi diventare solo a pagamento e in fine è tornato gratuito.
    Attualmente giace in una sorta di semi abbandono, io ho notato con alcuni video problemi di seek, ad esempio se sposto in avanti il cursore del video prima che riparte ci mette un bel pò, ma tutto sommato vale la pena di averlo installato.
    Leggerezza: 6 Look And Feel: 10 Formati: 5 Opzioni: 7 Media: 7
  5. UMPlayer
    E’ un fork del famoso player MPlayer, UMPlayer è decisamente più usabile del suo fratellino, funziona su Windows, Linux e OSX, supporta tantissimi formati ed integra il supporto per YouTube (anche se attualmente non va) e per le radio Shutcast (Winamp).
    Leggerezza: 7 Look And Feel: 6 Formati: 6 Opzioni: 6 Media: 6.25
  6. Kantaris Media Player
    Kantaris è un player derivato da VLC e cerca di risolvere i problemi di usabilità rendendo l’interfaccia più gradevole e riorganizzando le opzioni video, se volete un VLC con qualche funzione in meno ma più usabile Kantaris è il player che fa per voi.
    Leggerezza: 6 Look And Feel: 5 Formati: 8 Opzioni: 6 Media: 6.25
  7. Gom Media Player
    E’ un Player freeware video molto semplice da usare, veloce con una buona interfaccia skinnabile supporta nativamente i più popolari formati video (flv,mp4, mov, mpg, ts, avi, divx, asx, wmv, m4v, dat, ifo, vob, 3gp/3gp2, rm/rmvb, mkv) altri formati ovviamente è in grado di supportarli tramite codec windows.
    Leggerezza: 5 Look And Feel: 7 Formati: 4 Opzioni: 7 Media: 5.75
  8. Windows Media Player Classic (MPC – HC)
    E’ una versione old style del vecchio Media Player di Windows, senza troppi fronzoli e leggerissimo ti consente di vedere i più popolari filmati sul pc senza un eccessivo uso di risorse (a patto che siano installati i codec necessari).
    Leggerezza: 9 Look And Feel: 3 Formati: 4 Opzioni: 3 Media: 4.75

Ovviamente non siamo a scuola un voto basso non significa un opzione da scartare, infatti il player va scelto in base all’utilizzo che se ne fa, mi sento di consigliarvi PotPlayer e Crystal Player (i miei preferiti) e vedete come va in caso provate gli altri, il primo è molto avanzato e ha praticamente tutto, il secondo è più user friendly e ha un interfaccia molto ben fatta, con controlli OSD, davvero comodi.

Ovviamente se conoscete altri media player o volete dire lavostra non esitate a lasciare un commento.

Rispondi

Iscriviti Ora!!!
Scrivi un post anonimo...
  • Iscriviti al feed RSS
  • Follow us on Twitter
  • Sponsor

    Hai Voglia Di Viaggi?
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Informazioni - Accetto