mercoledì, Luglio 28, 2021
HomeLinkPagamenti online: le migliori alternative sicure a Paypal

Pagamenti online: le migliori alternative sicure a Paypal

Oggi acquistare su internet è sempre di più una necessità, paypal ci offre la possibilità di pagare in tutta tranquillità su internet fornendo i dati bancari e/o carta di credito soltanto a lui, tuttavia ci sono molte valide alternative all’ormai tanto odiato Paypal per il suo complottare con il potere (RIAA, MPAA e lo stato usa nel caso di Wikileaks)…

In inglese abbiamo:

Venmo

Di fatto è molto simile a Paypal, consente di installare un app sul proprio cellulare (iPhone, Android) e di collegare una carta di credito al numero di cellulare, proprio come Paypal fa per le e-mail.

AmazonPayments

All’inizio pensato sopratutto per effettuare pagamenti sul famoso negozio online, oggi è molto simile a paypal, permette di ricevere o fare pagamenti in tutta sicurezza su moltissimi eShop. Speriamo che presto venga aperta una versione italiana.

In italiano:

MoneyBookers

Servizio di pagamento multilingua, molto simile Paypal offre tassi sulle transazioni piuttosto vantaggiose e volendo si può richiedere anche la loro carta di credito Mastercard.

AlloPass

Uno dei migliori per gli abbonamenti online, permette il pagamento attraverso l’acquisto di codici per accedere ad aree private o a contenuti premium, disponibile anche in italiano, permette di pagare tramite cellulare e ovviamente tramite l’uso di carte di credito. Servizio sicuro e affidabile, purtroppo non consente l’acquisto di beni materiali, ma solo di servizi, nell’era digitale questo non lo rende meno valido.

Clickandbuy

Servizio molto simile a Paypal, disponibile anche in italiano consente di pagare su tantissimi eCommerce e giochi online, viene usato anche da iTunes e Disney.

Google Pay

I pagamenti attraverso Google Pay sono facili e sicuri, negli stati uniti è stato definito miglior sistema di pagamento dell’anno.

Pagamenti Anonimi e Cryptomenete

BitCoin

Ci sarebbe molto da scrivere su bitcoin ma per ora ci limitiamo a scrivere che è un sistema di pagamento p2p che permette di pagare con una valuta virtuale beni e servizi. Si scarica un client e si riceve una chiave alfanumerica, quella chiave deve essere usata da chi deve inviarci un pagamento. Ci sono diversi siti e eCommerce che offrono servizi o beni con Bitcoin e altri ne nascono tutti i giorni. Inoltre alcuni siti permettono lo scambio Moneta corrente -> Bitcoin e vice versa.
I pagamenti avvengono in modalità anonima e nessuno può influenzare la valuta come avviene nei mercati tradizionali.

Donazioni

Paypal è diventato famoso grazie al tasto per le donazioni ecco una valida alternativa:

Flattr

Flattr permette di condividere supportare mensilmente dei progetti che riteniamo meritevoli ad esempio possiamo decidere di ricaricare mensilmente l’account flattr di 8 euro, se decidiamo di supportare un progetto non ci resta che cliccare sul tasto flattr presente sul progetto da supportare e vedremo il contatore del sito/programma incrementarsi di 1 quel sito riceverà 8 euro prelevati dal vostro account, se i progetti sono 2, i due progetti riceveranno 4 euro ciascuno, e cosi via… il  tutto in piena sicurezza e con una grafica molto piacevole.

Se qualcuno conoscesse altri sistemi di pagamento può lasciare un commento e verranno aggiunti al più presto…

Stefano
Sono un amante della tecnologia, appassionato di programmazione, marketing e videogames. Adoro sperimentare tutto ciò che la tecnologia ha da offrire.

2 Commenti

  1. Google Checkout funziona solo negli stati uniti…comunque alla fine non tutelano mai i venditori seri, motivo per cui non userò mai più paypal

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Most Popular